Recensione “Dangerous Lies”: Il Thriller fallito di Netflix!?

RECENSIONE "DANGEROUS LIES"

Oggi parliamo del recente Thriller originale Netflix diretto da Michael Scott, sto parlando di “Dangerous Lies”.

A prendere parte alle riprese vediamo una splendida Camila Mendes insieme a Jessie T. Usher.

Le riprese del film sono iniziate ad aprile 2019 per poi finire l’agosto dello stesso anno. E successivamente il film è stato pubblicato il 30 aprile dell’anno successivo.

Il film è disponibile su Netflix, ma è possibile vederlo anche su altre piattaforme gratuite che ovviamente non sono lecite, ve ne suggeriamo alcune, MA SOLO A SCOPO DIMOSTRATIVO.

Il film è attualmente disponibile su:

–Netflix;

-Ilgeniodellostreaming;

-Eurostreaming;

-Altadefinizione;

-Altadefinizione01;

TRAMA

La trama del film è stata un’ottima idea, che aveva del potenziale, ma a mio parere è stata sviluppata male, tirandone fuori un composto mediocre.

I protagonisti della pellicola sono Katie (Camila Mendes) e Adam (Jessie T. Usher.), una giovane coppia con problemi economici che fatica ad arrivare a fine mese.

Katie lavora come cameriera di notte mentre Adam studia, questo finché la tavola calda dove lei lavora viene rapinata mentre è in servizio.

Katie e Adam alla tavola calda durante la rapina.

Pochi mesi dopo, entrambi trovano lavoro aiutando un uomo anziano nelle sue faccende domestiche. Dopo poco tempo Leonard (il proprietario della casa), muore per “cause naturali”, e contrariamente a come si pensava, lascia il suo patrimonio a Katie, a cui si era affezionato molto, ma insieme ai soldi, lascia loro anche oscuri segreti che nascondeva da tempo.

CONSIDERAZIONI FINALI

Come già detto, secondo me la trama del film aveva del potenziale, sarebbe potuto essere un ottimo Thriller se solo fosse stato sviluppato meglio.

Almeno io ho trovato alcune parti moto lente e noiose, anche non necessarie ai fini della trama. Dico che non è stato sviluppato bene perché molte delle cose che vediamo sono prevedibili e già viste migliaia di volte, che sarebbero potute essere rappresentate in un modo più originale. Il tentativo di confondere lo spettatore su chi sia effettivamente il cattivo, è fallimentare, in quanto è palese fin da subito chi sia il vero nemico, questo secondo me è dato anche dal pessimo sviluppo dell’antagonista, come anche un po’ tutti i personaggi secondari.

In poche parole credo che il film non riesca ad intrattenere come dovrebbe, non dando la sensazione, l’ansia, che un thriller di questo genere dovrebbe dare.

Niente da dire invece sulle interpretazioni di tutto il cast, in particolare vediamo una fantastica Camila Mendes, che a mio parere potrebbe essere uno dei motivi per cui molti ragazzi decidano di vedere il film, immaginandosi la stessa Camila che vediamo nei panni di Veronica in Riverdale, rimanendo delusi dal suo ruolo completamente diverso, ma questa ovviamente non è una colpa in quanto ha interpretato il suo personaggio comunque in modo ottimo.

Camila Mendes (Katie) in "Dangerous Lies".

Che dire, tutto sommato il film non è così male, ma sarebbe potuto essere sicuramente migliore, ottimo da vedere a “tempo perso”, quando si scorre il catalogo dell’immensa piattaforma Netflix alla ricerca di qualcosa di eventualmente interessante.

Spero che con questa breve introduzione abbia catturato la vostra curiosità, e spero vediate il film, in modo che possiate dare anche voi la vostra opinione, in quanto questo è comunque un mio parere personale.

In seguito vi lascio alcuni dati sugli attori e dettagli specifici sul film.

E mi raccomandoBuona Visione!!

2.4/5

 

Anno: 2020;

Durata: 96 minuti;

Genere: Thriller/Drammatico;

Sceneggiatore: David Golden;

Regista: Michael Scott;

Casa di produzione e distribuzione: Netflix;

 

Attori principali di “Dangerous Lies”:

Katie Franklin (Camila Mendes, 25 anni);
Adam Kettner (Jessie T. Usher Jr, 28 anni);

 


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments