Recensione iPhone SE 2020: conviene acquistarlo? E per quale tipo di utenza è rivolto?

Voto:
4/5

RECENSIONE IPHONE SE 2020

L’ultimo 15 Aprile, dopo molti rumor ed il problema Corona Virus, la Apple ha presentato al pubblico un nuovo membro della famiglia iPhone: l’iPhone SE 2020.

Il nuovo melaphonino si presenta con un design che richiama quello dell’iPhone 8, di fatto non vediamo la solita notch che siamo stati abituati a vedere con gli ultimi modelli però abbiamo un retro in vetro che garantisce la ricarica wireless e la mela posizionata al centro.

DETTAGLI TECNICI

Il vero fiore all’occhiello di questo iPhone è la scheda tecnica. Esso dispone dell’ultimo chip Apple l’A13, presente anche sull’iPhone 11 e 11 Pro, e di una fotocamera posteriore da 12 megapixel che permette di realizzare video a 4k e foto in modalità ritratto, mentre quella anteriore da 7 megapixel. Lo sblocco dello smartphone non viene assegnato al Face ID ma allo sblocco con impronta digitale integrato nel tasto home.

Display: LCD multitouch True Ton 4,7 pollici.

Chip: A13 bionic

Cerificazione IP67: (resistente a profondità di un metro per trenta minuti)

Fotocamera posteriore: Grandangolo 12 MP con zoom digitale fino a 5x e modalità ritratto

Registrazione video: 4K 60 fps

Fotocamera frontale: 7 MP con modalità ritratto

Slow Motion: fino a 240 fps

Touch ID: Si

Supporto alla ricarica wireless: Si

Tagli di memoria: 64, 128, 256 GB

Memoria espandibile: No

Scheda SIM espandibile: Solo e-sim

Tecnologia supportata: LTE

Batteria: 1821 mAh con ottimizzazione software

Ram: 3GB

QUANDO E PERCHE' ACQUISTARLO

Esso è disponibile all’acquisto dal 24 Aprile disponendo di 3 

colorazioni: Bianco, Nero e Product (Red) (acquistando l’iPhone in questa colorazione si andrà a devolvere metà della cifra alla ricerca del vaccino contro il covid-19). I tagli di memoria sono anch’essi tre:

-64GB al prezzo di 499€;

-128GB al prezzo di 549€;

-256GB al prezzo di 669€.

La Apple, quindi, con la commercializzazione di questo prodotto ha dato un valido motivo, agli utenti Android o ai possessori di un vecchio iPhone, per passare ad un nuovo modello spendendo il giusto ottenendo prestazioni da top di gamma rinunciando però al progresso della notch.

Quindi, per tutti i possessori di un vecchio smartphone Android o iOS, è arrivato il momento di cambiare!

close

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli!

Inviando questo modulo, accetti quanto dichiarato nella: Privacy Policy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 1 =