Disney+ : arriva il catalogo Star!

Disney+: in arrivo il catalogo star!

Dopo Pixar, Star Wars, Marvel e National Geographics, la piattaforma di streaming Disney+ accoglierà il catalogo Star, a partire dal prossimo 23 febbraio.
Il catalogo nasce con l’obbiettivo di offrire al pubblico contenuti più maturi ed adulti, cercando di abbattere quell’odiosa frontiera che lega (ancora) i titoli Disney all’infanzia
 
Un vero insulto non credete? Considerando i grandi insegnamenti e la miriade di scene che hanno emozionato anche i più grandi, sembra finalmente giunta l’ora di abbattere questa barriera presente ormai da anni. Il catalogo Star infatti cerca di ampliare questo grande limite della piattaforma per cercare di adeguarsi il più possibile agli standard di un utente medio, offrendo dei contenuti adatti a qualunque età.
 
Visualizza questo post su Instagram
 

Un post condiviso da Disney+ IT (@disneyplusit)

Il vero punto a sfavore della piattaforma Disney è stato fin dal principio la presenza di un catalogo molto ristretto e probabilmente poco accattivante per i non amanti del brand.
 
Con questa nuova aggiunta, l’azienda statunitense riuscirà sicuramente ad addentrarsi sempre di più, nel fitto mercato dello streaming video, dominato dai colossi Netflix e Prime Video.
 
Probabilmente in un futuro non così remoto vedremo la piattaforma di streaming Disney+ alle vette della classifica grazie al più completo catalogo cineteleviso presente in rete… ma questi sono solamente sogni (non così) irraggiungibili.
 
Il nuovo catalogo Star dovrebbe essere formato da ben 42 serie tv , fra cui notiamo la presenza di Grey’s Anatomy, i Griffin, Lost, How I met your mother, Prison Break, Scrubs; 250 film (Alien, il diavolo veste Prada, Titanic, Braveheart, Assassinio sull’Orient Express, Borat, Maze Runner…) e 5 produzioni originali. Niente male!
Disney+ star
Per quanto riguarda il prezzo, gli abbonamenti subiranno un rincaro:
L’abbonamento annuale passa da 69,99€ a 89,99€.
L’abbonamento mensile passa da 6,99€ al mese a 8,99€.
 
Ma a quanto pare, per chi si abbona prima del 23 febbraio, potrà usufruire ugualmente dei titoli nel catalogo star, acquistando l’abbonamento al vecchio prezzo!
Tirando due somme, si tratta di cifre più che accettabili, soprattutto se paragonate a quelle dei competitor (in primo luogo Netflix) e giustificate dall’enorme mole di materiale.
 
Noi siamo molto fiduciosi in questa nuova strada che la Disney sta percorrendo… cose ne pensate?
Fatecelo sapere tramite un commento!
Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!
Emanuele

Emanuele

Ciao, mi chiamo Emanuele e sono un ragazzo appassionato di cinema, fumetti e tecnologia! Ho creato questo piccolo sito web, con l'intento di poter diffondere a tutti le mie passioni. Stay tuned!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments