“Vissi d’arte”: la petizione per non chiudere cinema e teatri.

"Vissi d'arte": la petizione per non chiudere cinema e teatri!

Dopo poco più di 4 mesi di semi-libertà, ci ritroviamo di nuovo con le mani quasi legate: da poco ore è stato firmato un nuovo dpcm che prevede la chiusura di cinema e teatri. Ma cosa ne pensano gli esponenti più importanti?

Nelle ultime ore, moltissime associazioni e sindacati hanno iniziato a scrivere a Dario Franceschini (ministro dei Beni e delle Attività Culturali) per opporsi alla scelta del governo.

La lettera, “Vissi d’Arte” (lanciata da Cultura Italiae), è stata firmata in pochissime ore da migliaia (attualmente conta la bellezza di 49.233 firme!) di attori ed esponenti teatrali (e non solo!) come Aldo, Giovanni e Giacomo, Roberto Alajmo, Matteo Rovere, Giacomo Scarpelli, Michele Placido, Cristiana Capotondi, Claudia Gerini, Vinicio Marchioni

In molti infatti, sostengono che, con l’obbligo di prenotazione, posti distanziati e mascherina, si possano mantenere aperti sia cinema che teatri… D’altronde proprio come dichiarato dallo stesso presidente:

 “È comprovato infatti che tra le attività di socializzazione, grazie proprio ai severi protocolli sanitari che dallo scorso maggio regolano le proiezioni e gli spettacoli, Cinema e Teatri sono i luoghi più sicuri, dove non si sono registrati casi di contagio.”

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite il box dei commenti qui sotto!

close

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli!

Inviando questo modulo, accetti quanto dichiarato nella: Privacy Policy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
24 − 22 =